Element

Sengled Element Zigbee standard illumina lo Smart Home da casa o quando si è in viaggio. Diverse intensità luminose sono regolabili comodamente e in continuo via App.

CES Innovation Awards 2016

Sengled Element

ILLUMINA LA TUA SMART HOME

Sengled Element Zigbee standard illumina lo Smart Home da casa o quando si è in viaggio. Diverse intensità luminose sono regolabili comodamente e in continuo via App. Da bianco freddo a bianco caldo – scegliere semplicemente la luminosità preferita. Si possono persino impostare fasce orarie per ogni locale e lampada. La pre-programmazione dei tempi di illuminazione può essere usata p. es. come protezione antieffrazione tramite la simulazione della presenza. Avvitare semplicemente l’Element in un portalampada E 27 tradizionale e caricare la nostra App gratuita sul proprio smartphone o tablet. L’App consente sia il controllo della luce sia la lettura del consumo energetico.
 

OneBulbOneTree

OneBulbOneTree
Si acquista una lampada. Piantiamo un albero.
saperne di più ...

Disimballare, collegare l’hub, avvitare, finito!

Avvitare semplicemente Element in un portalampada E27 tradizionale e già si può iniziare. Element è dimmerabile non solo via App ma anche nel modo classico mediante l’interruttore. Insieme con l’hub, Element è perfetto per la Smart Lighting Home. Con un massimo di 50 lampade si può creare l’ambiente ideale per la propria casa.

Element App

L’App Element gratuita consente il pieno controllo della luce. Non importa se bianco freddo o bianco caldo, la casa si illumina secondo i propri gusti. Farsi svegliare dolcemente la mattina da Element e attivarlo da ovunque e in qualsiasi momento.

iOS Android

Element ordinare on-line

LED con comando a distanza + controllo luce – Con Element è possibile impostare con la massima semplicità sia la luminosità che l‘intensità luminosa nonché scenari programmabili. L‘oscuramento può essere regolato sia dall‘app che dal normale interruttore luce.

Shop

Dati tecnici

Modello numero:
Z01-A60EAE27
Alimentazione energia:
220-240V, 50 Hz
Portalampada:
E27/B22
Consumo energetico:
9,8 watt ±10%
Temperatura d’esercizio:
-20°C a +40°C
Umidità dell’aria:
10%–95%
Flusso luminoso:
806 lumen
Temperatura di colore:
2700-6500 kelvin, controllabile via App
Indice di resa cromatica:
80
Angolo di apertura:
270 gradi
Oscurabile:
sì, tramite App o dall’interruttore a parete on/off
Protocollo Zigbee:
zigbee HA 1.2.1 zigbee pro
Colore corpo:
bianco caldo
Dimensioni:
altezza 120 mm, diametro 60 mm
Peso:
210 g

FAQ - Domande frequenti

Aggiunta/cancellazione dell’hub e delle lampade

1. Come faccio per resettare l’hub?

Premere e tenere premuto il pulsante rotondo bianco a fianco all’hub per almeno 8 secondi. Rilasciarlo e attendere alcuni secondi finché il segnale luminoso centrale blu sul lato anteriore dell’hub non si accende per alcuni secondi. Il segnale luminoso blu lampeggerà 8 volte per segnalare l’avvenuto resettaggio. Attendere fino a 30 secondi finché il segnale luminoso non si accende in modo fisso.

2. Come faccio a ripristinare la lampada alle impostazioni di fabbrica?

Rimuovere prima la lampada dal proprio account utente attuale, se è collegata a quest’ultimo. Accendere la lampada e attendere per almeno quattro secondi, dopodiché spegnerla e riaccenderla in (rapida) sequenza per almeno dieci volte. La lampada lampeggerà cinque volte per segnalare che è stato attivato il “pairing mode”.

3. Quali requisiti deve soddisfare il router per poterlo collegare con l’hub?

Il proprio router deve supportare il Wi-Fi 2,4 GHz. Inoltre, il nome (SSID) e la password di rete devono essere composti da una combinazione dei seguenti caratteri: lettere minuscole e maiuscole (Aa-Zz), cifre (0-9) e simboli ((~!@#$%^&*='|()_+{}[];'<>,.?:-/spazio)). Le password supportate possono inoltre contenere lo spazio unificatore “ ”, purché quest’ultimo non formi l’inizio o la fine della password, e devono avere una lunghezza compresa tra 8 e 31 caratteri.

4. Quando tento di collegare l’hub con un account utente, la app non riesce a trovare l’hub. Perché?

Per collegare un nuovo hub con la app di Element sul proprio smartphone, assicurarsi prima che l’hub sia stato resettato prima di effettuare un nuovo collegamento. Inoltre, il terminale portatile deve essere collegato alla stessa rete Wi-Fi da 2,4 GHz con cui è connesso anche l’hub. Assicurarsi che sia attiva la connessione di rete del proprio router. Per ultimo, accendere l’hub e attendere circa 60 secondi per lasciare che l’hub avvii il processo di inizializzazione, quindi riprovare di nuovo.

5. È possibile controllare più hub attraverso la app utilizzando lo stesso account utente?

Sì, con lo stesso account utente possono essere controllati più hub attraverso la app.

6. Che cosa accade con le lampade se viene cancellato l’hub corrispondente?

Cancellando l’hub, tutte le lampade collegate con questo hub vengono cancellate in modo automatico dall’account utente. Se l’hub viene collegato con l’account utente in un momento successivo, le lampade associate in precedenza compaiono in modo automatico.

7. Che cosa accade se collego più volte una lampada con lo stesso hub?

Se la lampada è già stata collegata in precedenza con un hub, non sarà possibile ricollegare la stessa lampada con lo stesso hub utilizzando la app, a meno che la lampada non sia stata prima cancellata dall’account utente e ripristinata alle impostazioni di fabbrica.

8. Ho cancellato per sbaglio una lampada dal mio hub. Come faccio ad aggiungerla di nuovo?

Ripristinare prima la lampada alle impostazioni di fabbrica e aggiungerla quindi in modo del tutto regolare.

9. Perché a fianco a ogni lampada nel menu dei dispositivi non è presente una “X” rossa che funga da pulsante per cancellare la lampada direttamente?

Assicurarsi che il proprio terminale mobile sia collegato con la stessa rete con cui è collegato il proprio hub. Quindi verificare la connessione di rete del proprio router. Aggiornare il menu dispositivo. A questo punto dovrebbe essere visibile il simbolo “X” di cancellazione a fianco a ogni lampada. Per accedere alle impostazioni del dispositivo, cliccare sul simbolo della ruota a destra a fianco al nome dell’hub, sotto “Dispositivi”.

10. Perché non riesco a collegare il mio hub attraverso WPS?

Procedere passo dopo passo per realizzare con successo una connessione WPS.

  • Si raccomanda di non collegare l’hub al router con un cavo via LAN.
  • Il router deve supportare 2,4 GHz e sia la password che il nome devono soddisfare i requisiti menzionati in precedenza.
  • Il proprio terminale mobile è collegato alla rete da 2,4 GHz.
  • Assicurarsi che sia attiva la funzione WPS del proprio router. In alcuni router questa impostazione è disattivata di default.
  • I processi di attivazione WPS variano in base al modello specifico di router. Leggere attentamente le istruzioni del proprio router prima di avviare il processo di collegamento. Non possiamo garantire che la connessione WPS tra l’hub e il router funzioni in tutti i router.

Prestazioni e informazioni generali sulle app

1. Qual è la distanza consigliata tra lampade e hub?

La distanza dipende dagli oggetti presenti nella zona compresa tra lampade e hub. Il raggio operativo all’interno di un edificio è abitualmente compreso tra i 15 e i 55 metri.

2. Devo rimuovere il cavo LAN tra il router e l’hub dopo aver aggiunto l’hub al mio account utente?

Non, non è necessario. Una volta concluso il processo di connessione, l’hub può essere collegato senza fili attraverso la rete Wi-Fi utilizzando il router oppure in modalità cavo utilizzando il cavo LAN. In alcuni casi, se la rete Wi-Fi è sovraccarica per un eccesso di dispositivi mobili o il segnale Wi-Fi è troppo debole, la modalità cavo può offrire una maggiore affidabilità.

3. Che cosa devo fare se modifico la password del mio router attuale o se acquisto persino un router completamente nuovo?

Cancellare l’hub dal proprio account utente. Quindi resettarlo e collegarlo con il nuovo router via cavo LAN. A quel punto è possibile ricollegare l’hub con l’account utente attraverso la app.

4. Quanto tempo ci vuole affinché la app rilevi che l’hub è disattivato?

Di norma la app ci mette fino a 60 secondi per rilevare che l’hub è offline.

5. Quanto tempo ci mette l’hub per collegarsi alla rete quando viene acceso?

In genere, una volta acceso, ci mette un minuto per collegarsi alla rete ed essere visualizzato come dispositivo attivo nell’account utente. Questa procedura dipende dalle rispettive condizioni della rete.

6. Lo stato del dispositivo nella app non viene visualizzato come di consueto. Per esempio, un hub viene visualizzato come collegato con il router, ma la app indica che è offline. Che cosa devo fare?

Il fatto è legato alla sincronizzazione tra i dispositivi e il nostro cloud server. Nella voce menu “Dispositivi” è possibile aggiornare la pagina abbassando lo schermo con uno swipe verso il basso sullo schermo. In tal modo lo stato dei dispositivi viene sincronizzato con il cloud server. Una sincronizzazione automatica ha luogo ogni 10 secondi.

7. Di tanto in tanto è stato visualizzato il messaggio “Hub offline” malgrado l’hub fosse acceso. Per quale motivo l’hub viene considerato offline?

In genere ciò accade quando l’hub perde il collegamento con il router o a Internet oppure non appena il collegamento con il router subisce interferenze. Il problema dovrebbe risolversi da solo non appena viene ristabilita la connessione di rete. Si può tentare di installare l’hub più vicino al router per vedere se il problema si ripresenta ripetutamente. È anche possibile aggiornare l’elenco dispositivi per interrogare lo stato del dispositivo.

Interruttore a parete e funzionamento con variatore di luce

1. In quali stati si può trovare la lampada nella app?

Sono previsti tre stati differenti, visualizzati dalla app per la lampada:

ON: online e accesa. Questo stato è visualizzato con un simbolo di “lampada bianca” su sfondo arancione nell’elenco delle singole lampade.
OFF: online e spenta. Questo stato è visualizzato con un simbolo di lampada bianca su sfondo grigio nell’elenco delle singole lampade.
Offline: offline e spenta. Questo stato è visualizzato con un simbolo di “lampada striata bianco nero” su sfondo grigio, con una “X” sopra il simbolo della lampada, nell’elenco delle singole lampade.

2. Se ho spento la lampada attraverso la app e quindi la spengo e riaccendo con l’interruttore della luce, sarà accesa o spenta?

La lampada sarà accesa e indicata come “accesa” nella app.

3. Le lampade possono ricordarsi dell’ultima impostazione effettuata con il variatore di luce?

Sì, le lampade si ricordano dell’ultima impostazione del variatore di luce.

  • Se l’ultima impostazione non era dello 0 %, la lampada avrà memorizzato il valore corrispondente, a prescindere se l’accensione è effettuata attraverso la app o l’interruttore a parete.
  • Se l’ultima impostazione era dello 0 %, il livello resta dello 0 % se la lampada viene accesa attraverso la app. Se, tuttavia, l’accensione avviene tramite interruttore a parete, la lampada viene accesa impostata al 100 %.

4. Un variatore di luce a parete pregiudica il funzionamento della lampada?

No, le lampade Sengled Element non presentano alcuno sfarfallio neanche quando vengono regolate con un variatore di luce a parete.

Programmazione

1. Come si stabilisce l’orario d’inizio e l’orario di fine di una programmazione?

Quando si crea una programmazione, l’orario di fine, di default, viene impostato a un’ora dall’orario d’inizio, ma è possibile impostare manualmente orari di fine personalizzati. L’orario di fine impostato deve comunque trovarsi nelle 24 ore successive a quello d’inizio.